troperville

tools

toys

Wiki Headlines
It's time for the second TV Tropes Halloween Avatar Contest, theme: cute monsters! Details and voting here.

main index

Narrative

Genre

Media

Topical Tropes

Other Categories

TV Tropes Org
random
It Franchise: Pokémon

Ciao a tutti! Benvenuti nel mondo dei Pokémon. Mi chiamo Oak! Perň la gente mi chiama Professore dei Pokémon!

Una serie di Giochi Di Ruolo, sviluppati dalla Game Freak e pubblicati dalla Nintendo, che ha creato un franchise da milioni di dollari che si batte con quello di Mario (anche questo per coincidenza pubblicato dalla Nintendo), e ha indirettamente portato alla proliferazione degli anime negli Stati Uniti.

Rilasciato in Giappone nel Febbraio del 1996 per il Game Boy, Pokémon (o in Giappone, Pocket Monsters) uscě in due versioni: Rosso e Verde. L'idea del gioco era di andare in giro e combattere Mon selvatici con i propri, catturarli con delle sfere e insegnargli a combattere (non letalmente) tra di loro sotto la guida di Allenatori umani per divertimento e denaro. L'idea originale era una simulazione di collezionamento di insetti artificiali per bambini cittadini che non potevano quindi avere tale hobby (visto che il creatore Satoshi Tajiri era un accallappiamosche da piccolo). L'avere due versioni era un incentivo per la socializzazione e scambio di Mon.

La strategia nel gameplay viene da due fattori. Prima di tutto, c'č una Morra Elementale enorme. Non meno di 15 (e poi 17) diversi elementi sono in gioco, e alcune specie appartengono a due elementi invece di uno, che possono neutralizzare o aggravare le rispettive resistenze e debolezze; i Pokémon non sono strettamente limitati a mosse del proprio tipo comunquenote , ma possono imparare quasi ogni mossa che la particolare creatura dovrebbe ragionalmente essere in grado di conoscere (come dei Pokémon d'Acqua con le mosse di Ghiaccio, o quelli Drago con le mosse di Fuoco), e anche alcune che non hanno cosě senso. Il secondo fatore č il limite alle mosse: ogni Pokémon puň conoscerne solo 4 simultaneamente, e il loro movepool č molto piů grande, in genere. La strategia era intralciata nella prima generazione da problemi di bilanciamento, con certi tipi e specie che erano ovvi Game Breaker, ma le generazioni successive si sono sforzate da questo punto di vista, per esempio con l'aggiunta dei tipi Buio e Acciaio.

La trama di ogni gioco della serie principale č tipicamente l'avventura Per Essere Un Campione; il giocatore sceglie uno tra tre Pokémon con cui iniziare il gioco, poi procede con l'obiettivo della "Lega Pokémon" catturando nuovi Pokémon, sconfiggendo altri allenatori (tra cui l'amico d'infanzia e rivale), sfidando Capopalestra a tema elementale e collezionando Medaglie, e alla fine sconfiggendo i Super Quattro per diventare il Campione regionale della Lega. Oh, sě, e dovete sbaragliare praticamente da soli qualche tipo di organizzazione criminale (e/o salvando il mondo) lungo la strada, e catturare Pokémon molto forti su cui sono basate leggende locali. Anche Dio.

Nonostante queste non siano necessariamente le storie migliori di sempre, i giochi sono divertenti, e il franchise č diventato presto popolare. Questo era dovuto al fatto che il completamento della trama e dei Dungeon Bonus era solo parte del gameplay. La parte piů importante (c'č chi dice unica) sta nel Multiplayer Competitivo uno contro uno. Non solo i propri Team erano usabili contro quelli dei nemici nel gioco, ma gli stessi Pokémon potevano scontrarsi con quelli degli amici. Quindi, i giocatori continuavano a catturare e allenare Pokémon solo per avere il team migliore tra gli amici. Quando abbiamo scritto che il gioco č diventato presto popolare, quello era un It/ Understatement. Nonostante sia una serie relativamente giovane, il franchise č il secondo franchise dei videogiochi piů venduto nel mondo, con ampio margine note , ed č solo battuto dal fratello maggiore, la serie di Mario. Anche se piů volte si č avvicinato al sorpasso, Pokémon ha una lunga strada Per Essere Un Campione.

Il combattimento multiplayer era uno degli aspetti sviluppati per promuovere l'interazione tra giocatori. Inoltre ci si poteva scambiare Pokémon tra giocatori, e alcuni Pokémon potevano essere ottenuti solo in questo modo. Questo era il motivo principale per le due differenti versioni, visto che ognuna aveva undici Pokémon a essa esclusivi, e lo scambio era l'unico modo per averli.

Il concetto di Pokémon non si fermň al medium dei Videogiochi. Il merchandise arrivň ovunque, includendo, ovviamente, un anime. La sua nascita cementificň il suo status da Franchise Dalle Uova D Oro. La serie continuň con una terza versione, Blu, che migliorň la grafica e alterň la distribuzione dei mostri, e iniziň la tradizione della "Edizione Speciale" per ogni generazione, con una lineup di Pokémon differente, eventi e oggetti speciali.

E dopo tutto questo, solo nel Settembre del 1998 Pokémon arrivň in America. L'Italia, e il resto dell'Europa, avrebbero dovuto aspettare un altro anno. Da noi arrivarono solo due versioni, la Rossa e la Blu, che in pratica erano Rosso e Verde con la grafica di Blu. Con cosě tanto tempo per prepararsi, il lancio dei giochi fu un successo sia in America che nel resto del mondo. Circa un anno dopo, uscě una versione basata sull' anime chiamata Pokémon Giallo, con la nuova mascot Pikachu come starter e grafica ancora migliore.

Ovviamente, i sequel erano inevitabili, specialmente nel mondo dei videogiochi. La successiva generazione di giochi Pokémon, intitolata Pokemon Oro E Argento, aggiunse i due nuovi Tipi sopra menzionati, e all'incirca altri 100 Pokémon, insieme ad altre migliorie. Principalmente, gli sviluppatori migliorarono il bilanciamento di gioco; il tipo Psico non era piů il Game Breaker che era prima. I successivi sequel aggiunserň altri elementi alle meccaniche di gioco tra le varie migliorie/aggiustamenti: Pokemon Rubino E Zaffiro riorganizzň completamente il modo in cui le stat venivano distribuite e introdusse le Abilitŕ e le Nature, cosě come le battaglie 2 contro 2. Pokemon Diamante E Perla riclassificň gli attacchi come Fisici o Speciali al variare della natura della mossa, invece che del Tipo elementale; nuove feature permisero anche scambi su scala mondiale tramite Wi-Fi. Pokemon Nero E Bianco ha espanso le battaglie a 3 contro 3 e introdotto gli attacchi combinati, piů altre feature di connessione.

Da allora, la serie č arrivata a:

La e accentata di Pokémon (é) si fa premendo SHIFT+é. Non č semplicemente 'č'.

Pokémon č il Padrino Del Tropo per:


La serie Pokémon contiene esempi di:

  • Oggetti Unici: Alcuni Pokémon (tra i piů conosciuti Mew, Mewtwo e i fossili) non appaiono nell'erba e si possono ottenere solo in battaglie scriptate uniche. Alcuni oggetti come la Masterball sono pure forniti in singola copia.
Phoenix Wright: Ace AttorneyIt/In ItalianoPuella Magi Madoka Magica

alternative title(s): Pokemon; Pokemon
random
TV Tropes by TV Tropes Foundation, LLC is licensed under a Creative Commons Attribution-NonCommercial-ShareAlike 3.0 Unported License.
Permissions beyond the scope of this license may be available from thestaff@tvtropes.org.
Privacy Policy
19878
35