troperville

tools

toys

Wiki Headlines
We've switched servers and will be updating the old code over the next couple months, meaning that several things might break. Please report issues here.

main index

Narrative

Genre

Media

Topical Tropes

Other Categories

TV Tropes Org
random
It: Anti-Antagonista
"Come aveva tutte le malvagità contro le quali è predicata la dannazione e per le quali è preparato il fuoco dell'Inferno, così egli possedeva le virtù che che hanno fatto sì che gli uomini di ogni epoca venissero celebrati."
Edward Hyde (non QUELL'Hyde), su Oliver Cromwell.

L'Anti-Antagonista è un antagonista fatto di scopi, caratteristiche e virtù eroiche. Il suo fine è buono, ma i suoi metodi sono malvagi.

Raggiunge una specie di massa critica che lo rende più buono dei soliti cattivi, ma non abbastanza per essere considerato un eroe, offuscando allo stesso modo dell'Anti-Eroe la linea che separa eroi e cattivi.

Come per gli Anti-Eroi esiste una scala che separa i differenti tipi di Anti-Antagonisti. La Scala Graduata Di Anti Antagonismo (Tipi I-IV) è stata creata per venirvi incontro.

L'Anti-Antagonista è un tentativo fatto per umanizzare e rischiarare la figura del cattivo, ed è pertanto l'esatto opposto dell'Anti-Eroe, che tende ad essere una figura di eroe più cupa. Messi uno accanto all'altro è difficile distinguerli. Alcune volte l'unica ragione per cui l'Anti-Antagonista potrebbe essere considerato malvagio è soltanto il fatto di essere il Cattivo Designato. Nonostante questa caratterizzazione umanizzante, raramente sono meno pericolosi della loro controparte totalmente cattiva; gli eroi non sapranno cosa aspettarsi quando il loro nemico gli offre dei biscotti e successivamente attacca la loro reputazione, senza dar loro una scusa per razionalizzare uccidendoli.

Gli Anti-Antagonisti sono probabilmente consci che quello che stanno facendo è "malvagio", a differenza del Cavaliere Templare, ma cercano di mantenere una facciata di buone PR. Lo vedono come un mezzo vitale per un (possibilmente) buon fine.

È anche possibile partire da un normale antagonista e trasformarlo col tempo in un Anti-Antagonista descrivendo la sua Genesi Del Male, dandogli un Catalizzatore Per Cinismo, un Cucciolo Della Moralita, associandolo a manifestazioni di benevolenza, o altrimenti retconizzandolo al momento della sottomissione. Una Giustificazione Freudiana potrebbe pure essere utile a spiegare le sue azioni come cattivo, ma da solo non sarà sufficiente a renderlo un Anti-Antagonista.

Alcuni dei Tipi di cattivi che sono particolarmente proni all'Anti-Antagonismo (nonostante ognuno di essi abbia la sua parte di storia come figura di cattivo classico) includono:

Si veda anche anche Antagonista Protagonista, Eroe Antagonista e Sottoposto Con Un Insufficienza In Malvagita, nonché Non CE Posto Per Me Li. Un'altro modo per l'Anti-Antagonista di trascendere la moralità è di mettere da parte completamente e per sempre i suoi limiti e raggiungere così una fluidità morale che lo prevenga dall'attraversare l'Orizzonte Morale Degli Eventi, diventando Lo Sciolto Dalle Catene. Per un'ampia copertura di cosa può essere l'Anti-Antagonista, si veda la Scala Graduata Di Anti Antagonismo. Affine a Simpatia Per Il Diavolo, Piangi Per Il Diavolo e Satana E Buono. Si veda anche Virtu Malvagie.

Esempi:

Incidente Dello SpaghettoIt/Tropi Da OverdoseDonzella In Pericolo
Antagonista CattivoIt/In ItalianoAnticipazione

random
TV Tropes by TV Tropes Foundation, LLC is licensed under a Creative Commons Attribution-NonCommercial-ShareAlike 3.0 Unported License.
Permissions beyond the scope of this license may be available from thestaff@tvtropes.org.
Privacy Policy
14232
32