Follow TV Tropes

Following

History It / ContraccolpoDelTradimento

Go To



Questo tropo rientra nella categoria della It/MorteCarmica (senza contare le variazione in cui al villain tocca il It/ManrovescioDisinvolto): anche se tecnicamente l'uccisione è opera dell'eroe, l'iniziativa è attribuibile per intero al villain. Alice gli ha già fatto concessione della vita, ma il villain rifiuta quell'atto di pietà per tentare un ultimo colpo contro di lei. Come tutte le it/MortiKarmiche, permette di sopprimere il villain senza che ciò appaia privo di provocazione; l'uccisione a sangue freddo generalmente è percepita priva di valore eroico, indipendentemente dalle circostanze (a meno che l'eroe non sia un It/PragmaticoInBattaglia che non si fa scrupoli di andare dritto alla meta).

to:

Questo tropo rientra nella categoria della It/MorteCarmica It/MorteKarmica (senza contare le variazione in cui al villain tocca il It/ManrovescioDisinvolto): anche se tecnicamente l'uccisione è opera dell'eroe, l'iniziativa è attribuibile per intero al villain. Alice gli ha già fatto concessione della vita, ma il villain rifiuta quell'atto di pietà per tentare un ultimo colpo contro di lei. Come tutte le it/MortiKarmiche, [[https://tvtropes.org/pmwiki/pmwiki.php/It/MorteKarmica Morti Karmiche]], permette di sopprimere il villain senza che ciò appaia privo di provocazione; l'uccisione a sangue freddo generalmente è percepita priva di valore eroico, indipendentemente dalle circostanze (a meno che l'eroe non sia un It/PragmaticoInBattaglia che non si fa scrupoli di andare dritto alla meta).


Alice (It/LEroe) e Bob (It/ILCattivo) hanno appena avuto il loro scontro centrale e Alice ha vinto. Lei decide di risparmiare la vita di Bob, forse per mostrare una ssuperiorità morale o forse perché non vuole diventare un'assassina (spesso troviamo il villain ai suoi piedi, in questi momementi, implorante pietà). Quando Alice si volta e si allontana, Bob, lo sconfitto, emette un urlo di furore e si scaglia contro l'eroina, cercano di colpirla alle spalle. Alice decide che una possibilità è sufficiente. Si volta e sferra il colpo letale che aveva in precedenza trattenuto, in genere (ma non sempre) uccidendo Bob. (Un It/ManrovescioDisinvolto è opzionale, ma ci sta bene).



to:

Alice (It/LEroe) e Bob (It/ILCattivo) hanno appena avuto il loro scontro centrale decisivo e Alice ha vinto. Lei decide di risparmiare la vita di Bob, forse per mostrare una ssuperiorità morale o forse perché non vuole diventare un'assassina (spesso troviamo il villain ai suoi piedi, in questi momementi, implorante pietà). Quando Alice si volta e si allontana, Bob, lo sconfitto, emette un urlo di furore e si scaglia contro l'eroina, cercano di colpirla alle spalle. Alice decide che una possibilità è sufficiente. Si volta e sferra il colpo letale che aveva in precedenza trattenuto, in genere (ma non sempre) uccidendo Bob. (Un It/ManrovescioDisinvolto è opzionale, ma ci sta bene).




Alice (it/LEroe) e Bob (it/ILCattivo) hanno appena avuto il loro scontro centrale e Alice ha vinto. Lei decide di risparmiare la vita di Bob, forse per mostrare una ssuperiorità morale o forse perché non vuole diventare un'assassina (spesso troviamo il villain ai suoi piedi, in questi momementi, implorante pietà). Quando Alice si volta e si allontana, Bob, lo sconfitto, emette un urlo di furore e si scaglia contro l'eroina, cercano di colpirla alle spalle. Alice decide che una possibilità è sufficiente. Si volta e sferra il colpo letale che aveva in precedenza trattenuto, in genere (ma non sempre) uccidendo Bob. (Un ManrovescioDisinvolto è opzionale, ma ci sta bene).



Questo tropo rientra nella categoria della it/MorteKarmica (senza contare le variazione in cui al villain tocca il ManrovescioDisinvolto): anche se tecnicamente l'uccisione è opera dell'eroe, l'iniziativa è attribuibile per intero al villain. Alice gli ha già fatto concessione della vita, ma il villain rifiuta quell'atto di pietà per tentare un ultimo colpo contro di lei. Come tutte le it/MortiKarmiche, permette di sopprimere il villain senza che ciò appaia privo di provocazione; l'uccisione a sangue freddo generalmente è percepita priva di valore eroico, indipendentemente dalle circostanze (a meno che l'eroe non sia un it/PragmaticoInBattaglia che non si fa scrupoli di andare dritto alla meta).

to:

Alice (it/LEroe) (It/LEroe) e Bob (it/ILCattivo) (It/ILCattivo) hanno appena avuto il loro scontro centrale e Alice ha vinto. Lei decide di risparmiare la vita di Bob, forse per mostrare una ssuperiorità morale o forse perché non vuole diventare un'assassina (spesso troviamo il villain ai suoi piedi, in questi momementi, implorante pietà). Quando Alice si volta e si allontana, Bob, lo sconfitto, emette un urlo di furore e si scaglia contro l'eroina, cercano di colpirla alle spalle. Alice decide che una possibilità è sufficiente. Si volta e sferra il colpo letale che aveva in precedenza trattenuto, in genere (ma non sempre) uccidendo Bob. (Un ManrovescioDisinvolto It/ManrovescioDisinvolto è opzionale, ma ci sta bene).



Questo tropo rientra nella categoria della it/MorteKarmica It/MorteCarmica (senza contare le variazione in cui al villain tocca il ManrovescioDisinvolto): It/ManrovescioDisinvolto): anche se tecnicamente l'uccisione è opera dell'eroe, l'iniziativa è attribuibile per intero al villain. Alice gli ha già fatto concessione della vita, ma il villain rifiuta quell'atto di pietà per tentare un ultimo colpo contro di lei. Come tutte le it/MortiKarmiche, permette di sopprimere il villain senza che ciò appaia privo di provocazione; l'uccisione a sangue freddo generalmente è percepita priva di valore eroico, indipendentemente dalle circostanze (a meno che l'eroe non sia un it/PragmaticoInBattaglia It/PragmaticoInBattaglia che non si fa scrupoli di andare dritto alla meta).



E' un esempio di it/Self-DisposingVillain. Da non confondere con TiPorteròConMe, che presenta due importanti differenze rispetto a questo tropo: primo, "Bob" sta o morendo o è in attesa di morire mentre è impegnato a uccidere "Alice"; secondo, Alice non ha in precedenza mostrato di voler risparmiare la vita di Bob. Vedi anche it/SurclassareLAssassino per il caso in cui colui che attacca ha la peggio per mano della presunta vittima.

to:

E' un esempio di it/Self-DisposingVillain. Self-DisposingVillain. Da non confondere con TiPorteròConMe, It/TiPorteroConMe, che presenta due importanti differenze rispetto a questo tropo: primo, "Bob" sta o morendo o è in attesa di morire mentre è impegnato a uccidere "Alice"; secondo, Alice non ha in precedenza mostrato di voler risparmiare la vita di Bob. Vedi anche it/SurclassareLAssassino It/SurclassareLAssassino per il caso in cui colui che attacca ha la peggio per mano della presunta vittima.


Alice (LEroe) e Bob (ILCattivo) hanno appena avuto il loro scontro centrale e Alice ha vinto. Lei decide di risparmiare la vita di Bob, forse per mostrare una ssuperiorità morale o forse perché non vuole diventare un'assassina (spesso troviamo il villain ai suoi piedi, in questi momementi, implorante pietà). Quando Alice si volta e si allontana, Bob, lo sconfitto, emette un urlo di furore e si scaglia contro l'eroina, cercano di colpirla alle spalle. Alice decide che una possibilità è sufficiente. Si volta e sferra il colpo letale che aveva in precedenza trattenuto, in genere (ma non sempre) uccidendo Bob. (Un ManrovescioDisinvolto è opzionale, ma ci sta bene).



Questo tropo rientra nella categoria della MorteKarmica (senza contare le variazione in cui al villain tocca il ManrovescioDisinvolto): anche se tecnicamente l'uccisione è opera dell'eroe, l'iniziativa è attribuibile per intero al villain. Alice gli ha già fatto concessione della vita, ma il villain rifiuta quell'atto di pietà per tentare un ultimo colpo contro di lei. Come tutte le MortiKarmiche, permette di sopprimere il villain senza che ciò appaia privo di provocazione; l'uccisione a sangue freddo generalmente è percepita priva di valore eroico, indipendentemente dalle circostanze (a meno che l'eroe non sia un PragramaticoInBattaglia che non si fa scrupoli di andare dritto alla meta).

to:

Alice (LEroe) (it/LEroe) e Bob (ILCattivo) (it/ILCattivo) hanno appena avuto il loro scontro centrale e Alice ha vinto. Lei decide di risparmiare la vita di Bob, forse per mostrare una ssuperiorità morale o forse perché non vuole diventare un'assassina (spesso troviamo il villain ai suoi piedi, in questi momementi, implorante pietà). Quando Alice si volta e si allontana, Bob, lo sconfitto, emette un urlo di furore e si scaglia contro l'eroina, cercano di colpirla alle spalle. Alice decide che una possibilità è sufficiente. Si volta e sferra il colpo letale che aveva in precedenza trattenuto, in genere (ma non sempre) uccidendo Bob. (Un ManrovescioDisinvolto è opzionale, ma ci sta bene).



Questo tropo rientra nella categoria della MorteKarmica it/MorteKarmica (senza contare le variazione in cui al villain tocca il ManrovescioDisinvolto): anche se tecnicamente l'uccisione è opera dell'eroe, l'iniziativa è attribuibile per intero al villain. Alice gli ha già fatto concessione della vita, ma il villain rifiuta quell'atto di pietà per tentare un ultimo colpo contro di lei. Come tutte le MortiKarmiche, it/MortiKarmiche, permette di sopprimere il villain senza che ciò appaia privo di provocazione; l'uccisione a sangue freddo generalmente è percepita priva di valore eroico, indipendentemente dalle circostanze (a meno che l'eroe non sia un PragramaticoInBattaglia it/PragmaticoInBattaglia che non si fa scrupoli di andare dritto alla meta).



E' un esempio di Self-DisposingVillain. Da non confondere con TiPorteròConMe, che presenta due importanti differenze rispetto a questo tropo: primo, "Bob" sta o morendo o è in attesa di morire mentre è impegnato a uccidere "Alice"; secondo, Alice non ha in precedenza mostrato di voler risparmiare la vita di Bob. Vedi anche SurclassareLAssassino per il caso in cui colui che attacca ha la peggio per mano della presunta vittima.

to:

E' un esempio di Self-DisposingVillain.it/Self-DisposingVillain. Da non confondere con TiPorteròConMe, che presenta due importanti differenze rispetto a questo tropo: primo, "Bob" sta o morendo o è in attesa di morire mentre è impegnato a uccidere "Alice"; secondo, Alice non ha in precedenza mostrato di voler risparmiare la vita di Bob. Vedi anche SurclassareLAssassino it/SurclassareLAssassino per il caso in cui colui che attacca ha la peggio per mano della presunta vittima.


Contraccolpo Del Tradimento



Added DiffLines:

Contraccolpo Del Tradimento



Alice (LEroe) e Bob (ILCattivo) hanno appena avuto il loro scontro centrale e Alice ha vinto. Lei decide di risparmiare la vita di Bob, forse per mostrare una ssuperiorità morale o forse perché non vuole diventare un'assassina (spesso troviamo il villain ai suoi piedi, in questi momementi, implorante pietà). Quando Alice si volta e si allontana, Bob, lo sconfitto, emette un urlo di furore e si scaglia contro l'eroina, cercano di colpirla alle spalle. Alice decide che una possibilità è sufficiente. Si volta e sferra il colpo letale che aveva in precedenza trattenuto, in genere (ma non sempre) uccidendo Bob. (Un ManrovescioDisinvolto è opzionale, ma ci sta bene).



Questo tropo rientra nella categoria della MorteKarmica (senza contare le variazione in cui al villain tocca il ManrovescioDisinvolto): anche se tecnicamente l'uccisione è opera dell'eroe, l'iniziativa è attribuibile per intero al villain. Alice gli ha già fatto concessione della vita, ma il villain rifiuta quell'atto di pietà per tentare un ultimo colpo contro di lei. Come tutte le MortiKarmiche, permette di sopprimere il villain senza che ciò appaia privo di provocazione; l'uccisione a sangue freddo generalmente è percepita priva di valore eroico, indipendentemente dalle circostanze (a meno che l'eroe non sia un PragramaticoInBattaglia che non si fa scrupoli di andare dritto alla meta).


E' un esempio di Self-DisposingVillain. Da non confondere con TiPorteròConMe, che presenta due importanti differenze rispetto a questo tropo: primo, "Bob" sta o morendo o è in attesa di morire mentre è impegnato a uccidere "Alice"; secondo, Alice non ha in precedenza mostrato di voler risparmiare la vita di Bob. Vedi anche SurclassareLAssassino per il caso in cui colui che attacca ha la peggio per mano della presunta vittima.

Showing 6 edit(s) of 6

Top

How well does it match the trope?

Example of:

/

Media sources:

/

Report