It: Perfetta Salute

I personaggi non starnutiscono, non tossiscono, non ruttano, non si soffiano mai il naso e in generale non mostrano mai di possedere una salute che sia meno che perfetta a meno che la cosa non faccia parte della trama (come nei casi del Paziente Fastidioso o della Infermiera Bene Intenzionata). Un semplice colpo di tosse potrebbe suggerire una sottotrama anche molto ramificata, fino a diventare sintomo di un male terminale. Semmai questi sintomi non avessero nessuna rilevanza per la trama, probabilmente è perché l'attore è malato veramente. Comunque, di solito si cerca di girarci introno.

Di tanto in tanto oggetto di sovversione, quando vien fuori che la perfetta salute del personaggio ha un significato ben preciso – potrebbe ad esempio possedere dei superpoteri, o essere un androide.

Una specie di incarnazione medica della Legge Della Conservazione Del Dettaglio. Affine a Malattia Da Soap Opera.

Esempi: