It / Malvagio Compiacimento

"Se ti ritrovi una balestra puntata contro, se ti ritrovi completamente alla mercè di qualcuno, allora spera che che quel qualcuno sia una persona malvagia. Perchè ai malvagi piace avere potere, potere sugli altri, e vogliono vedere la tua paura. Vogliono che tu sappia che stai per morire. E quindi parleranno. Rideranno. Ti guarderanno fremere. Rimanderanno il momento di ucciderti come si rimanda un buon sigaro. Prega che colui che ti ha intrappolato sia una brutta persona. Una brava persona ti ucciderebbe senza una parola."
Terry Pratchett, Men at Arms

Monologare pieni di autocompiacimento è qualcosa che tutti i cattivi fanno. Forse il cattivo ha appena fatto partire il timer della Bomba A Tempo Imboscata e ti telefona per dirtelo, forse ha appena strappato il Macguffin dalle mani dell'eroe e rimane un po' a gongolare proprio lì di fianco, magari ha finalmente l'eroe alla sua mercè e sente il bisogno di un'ultima frase ad effetto prima di sparargli.

Forse il cattivo ha per la prima volta un'occasione per spiegare all'eroe i vari motivi per cui lo odia. Se l'eroe ha appena fatto qualcosa di poco eroico, è un momento perfetto per un bel monologo. In ogni caso, anche se per un cattivo questo momento è importante quanto Nel Nome Della Luna lo è per un eroe, è comunque una cosa da cui la Lista Del Signore Del Male mette in guardia: se un cattivo comincia a gongolare sarà sicuramente sconfitto o ucciso a breve, dato che il suo monologo darà all'eroe esattamente il tempo e/o le informazioni che gli servono per mettergli i bastoni tra le ruote. In difesa dei cattivi, quando il monologo riesce a distruggere la determinazione dell'eroe è davvero divertente e ti fa sentire quel bel calorino malvagio nel vuoto dove un tempo c'era il tuo cuore. E dopotutto nessuno potrebbe apprezzare la grande astuzia del tuo piano se non perdessi un po' di tempo a spiegargliela.

Un altro modo in cui il monologo si ritorce contro il suo autore è quando si accompagna ad una Confessione Pubblica Organizzata. Un eroe Esperto Del Genere può usarlo per mostrare all'intero mondo come il cattivo sia Il Maestro Di Scacchi o un Bastardo Manipolatore, facendo crollare a pezzi i suoi piani.

Questo tropo si accompagna quasi sempre al Piano Malvagio, dato che è necessario spiegare sia all'eroe che allo spettatore cosa diavolo sta succedendo. Aspettatevi che il cattivo faccia una Risata Malvagia e cominci a provocare l'eroe, spiegandogli quanto sia troppo debole per fermare il suddetto Piano Malvagio. Spesso il cattivo rimane sconvolto se l'eroe gli dice di muoversi e farla finita.

Generalmente gli eroi non gongolano in questo modo, e di conseguenza i cattivi che si trovano alla mercè dell'eroe verranno risparmiati oppure uccisi senza (lunghi) discorsi: è più probabile che ci sia una After Action, Villain Analysis. A volte gli eroi, trovandosi in difficoltà, si aspettano che il cattivo si comporti in questo modo.

Se il cattivo ha appena finito di umiliare L'Eroe questo tropo può facilmente diventare un Discorso "Il Motivo Per Cui Fai Schifo", che però verrà sicuramente seguito da un colpo di grazia fallito. Si sovrappone spesso al Trash Talk. Vedere anche Palla Del Cattivo e Credevate Davvero Che. Ha alcune similarità con lo Sproloquio Sul Movente.
http://tvtropes.org/pmwiki/pmwiki.php/It/MalvagioCompiacimento