Random

It Videogiochi: Baldur's Gate

Minsc e Boo, la(/le) mascotte della serie.

Baldur's Gate Ŕ una serie di Videogiochi Di Ruolo ambientata nel mondo High Fantasy dei Forgotten Realms, che fa uso delle regole della Seconda Edizione di Dungeons & Dragons. ╚ stata sviluppata dalla BioWare.

La serie si concentra su quest, caratterizzazioni e dialoghi, combinati con un solido sistema di combattimento e una trama continua (anche se i giochi possono essere giocati separatamente — in effetti, molti fan dei giochi suggeriscono ai neofiti di iniziare con Baldur's Gate 2).

La serie consiste in:

  • Baldur's Gate
    • Baldur's Gate:Tales Of The Sword Coast (espansione)

  • Baldur's Gate 2:Shadows of Amn.
    • Baldur's Gate 2: Throne of Bhaal (espasione)

L'ambientazione si incorcia anche con Icewind Dale, e Planescape: Torment Ŕ considerato un videogioco fratello della serie.

La trama si incentra su un eroe che viene perseguitato per via di un potere donatogli da un Genitore Misterioso: alcuni lo desiderano per sÚ, altri semplicemente temono quello che il protagonista potrebbe diventare perchŔ sanno che Da Grandi Poteri Derivano Grandi Insanita. Il primo gioco si incentra sull'eroe che viene a sapere dei suoi poteri e della loro fonte, il secondo tratta con le conseguenze che vengono con quel potere e conoscenza.

La serie Ŕ meglio nota per la sua memorabile selezione di spalle: l'eroe, infatti, ne dispone di cinque, e in qualsiasi momento. Tutti hanno una distinta, e qualche volta semplice, storia e personalitÓ. E molti vi trascineranno in almeno una loro side-quest se li terrete in squadra abbastanza a lungo. In particolare nel sequel, diventano dei personaggi pienamente sviluppati e tendono a fare commenti e suggerimenti sulla situazione attuale, e interagiscono fra di loro intensivamente.

Esistono dei romanzi. Ma preferiamo non parlarne.

Prima di Baldur's Gate, BioWare aveva sviluppato solo giochi di simulazioni di Robottoni (Shattered Steel). DopodichÚ, finý col cambiare del tutto le proprie prioritÓ, fino ad affermarsi come una delle migliori e pi¨ famose case di produzione di GDR Occidentali. Baldur's Gate Ŕ stato il primo gioco a fare uso dell'Infinity Engine, che fu poi adattato alla serie di Icewind Dale e per Planescape: Torment. Visto che la licenza di Interplay per AD&D Ŕ scaduta per tutto, tranne che per il franchise di Baldur's Gate, la software house ha prodotto altri due giochi a base AD&D con il sottotitolo di "Baldur's Gate": la serie in esclusiva per console Baldurs Gate Dark Alliance (simile al classico Gauntlet) e The Black Hound (nome in codice "Project Jefferson"), un gioco poi cancellato che doveva essere venduto col titolo di Baldur's Gate III.

Il fandom ha una attiva comunitÓ di modding, e esistono molte quest e personaggi creati dai fan. Lo scrittore della Bioware David Gaider, che ha realizzato molti dei dialoghi dei giochi, ha anche creato una sua versione non ufficiale do Throne Of Bhaal con molta difficoltÓ aggiunta per i giocatori hardcore. Inoltre, Gaider andava nei forum della comunitÓ di modding, aiutando a scrivere i dialoghi per i personaggi fan-made, e scrisse delle sciocche Fan Fiction.

Una Edizione Migliorata Ŕ stata annunciata il 15 Marzo 2012.


La serie di Baldur's Gate contiene esempi di:

Alternative Title(s):

Baldurs Gate

Previous

Index

Next