Random

It: Massima Di Bellisario

Non indagate la cosa troppo a fondo.note 

Frase detta dal produttore americano Donald P. Bellisario all'inizio degli anni '90 ad una SF convention in risposta ad un fan eccessivamente stimolato a porre domande molto specifiche a proposito di come effettivamente funzionavano le cose nella sua serie "In Viaggio Nel Tempo". Evidente ammissione della presenza di dettagli non necessari al pieno godimento dello show, ed esortazione a non lasciare che l'ossessione per suddetti dettagli interferisse con la storia in sÚ. Implicita nella Massima Ŕ la necessitÓ di riconoscere che la storia Ŕ stata messa insieme da un piccolo team di produzione che (a causa delle limitazioni del medium su cui opera) Ŕ costretta a lavorare in fretta, con un budget limitato e tempi di consegna infernali, e che in pi¨ vuole evitare ogni Intromissione Dall'Alto, il tutto mentre cerca di fornire il miglior prodotto che pu˛ offrire.

Citata di frequente nelle varie comunitÓ di fan in risposta ad eccessive Seghe Dei Fan e a Ricerche Non Svolte, nonchÚ ai litigi sorti in capo a un qualsiasi Canon, Fanon e Parola Di Dio.

Si vedano anche ╚ Solo Uno Show, Regola Del Figo, e Opera Di Un Mago. Contrastante con la Legge Di Moff.