troperville

tools

toys


main index

Narrative

Genre

Media

Topical Tropes

Other Categories

TV Tropes Org
random
It: Legge Di Godwin
Ci sono cose che stupide argomentazioni non possono risolvere. Per tutto il resto, c'è HitlerCard.

"Lo vuoi sapere chi altro usava le leggi per fermare le discussioni? HITLER!"

Altrimenti conosciuta come "Legge di Godwin sulle Analogie Naziste". Creata da Richard Sexton e resa popolare da Mike Godwin di Electronic Frontier Foundation (e fino al 2010 di Wikimedia Foundation) nel 1990 nella forma:

Mano a mano che una discussione online si allunga, la probabilità di un paragone riguardante i nazisti o Hitler si avvicina ad uno.

Riformulata in Net.Legends FAQ "Regola di Usenet #4":

"Qualsiasi menzione off-topic di Hitler o dei Nazisti farà si che il thread in cui è menzionata raggiunga presto una fine irrilevante e off topic; ogni thread su Usenet ha una probabilità costantemente crescente di contenere tale menzione."

La legge di Godwin ha anche come corollario la "Legge di Henderson" riferendosi ad una osservazione di Joel Henderson che, mentre lo stesso Godwin ha specificamente dichiarato che questa legge riguarda "confronti-con-Hitler gratuiti", la Legge di Godwin è stata buttata lì in ogni confronto senza motivo, non importa quanto quest'ultimi fossero accurati o sull'argomento. Esempio: Jon Stewart al "The Daily Show" criticando le comparazioni con Hitler.

Si noti che la Legge non è supposta da essere applicata a discussioni serie sulla Germania Fascista o le sue politiche, ma piuttosto descrive la fallacia logica delle comparazioni con Hitler/Nazisti. Le forme più comuni di queste sono "I Nazisti hanno supportato X, quindi X è una brutta cosa" oppure "I Nazisti si opponevano a X, quindi X è una bella cosa. Se usare "Nazista" come insulto cada o no dentro la Legge è argomento di discussione. Purtroppo questa è diventata così popolare da rendere suscettibile al "HAY LEGGE DI GODWIN HURR" qualsiasi discussione sui regimi totalitari.

È generalmente accettato che il primo a usare la "Carta Hitler" ha perso la discussione, così come ogni traccia di rispetto, avendo dovuto paragonare il proprio avversario al dittatore più famosamente omicida della storia. È evidente che tutti gli altri spunti di discussione erano finiti. Come l'Eccezione di Quirk fa notare, cercare di invocare la Legge di Godwin intenzionalmente per terminare forzatamente una discussione funziona raramente. Comunque, urlare "Hitler!" è un modo divertente di esprimere la propria opiniione sul fatto che la discussione dovrebbe essere interrotta.

Recenti eventi nel fandom di Harry Potter hanno portato Fandom_Wank a coniare il Corollario del Teatro del Pacifico, nel quale qualcuno invoca le bombe di Hiroshima e Nagasaki allo stesso modo. FandomWank ci ha anche dato questo fantastico antidoto ai frivoli confronti con i Nazisti.

Occasionlmente viene fatto riferimento a Stalin spesso da persone che conoscono la Legge di Godwin ma vogliono trasmettere un messaggio simile; in questo caso, potrebbe scivolare nel tropo Nazisti Comunisti.

Una variante della Legge di Godwin, conosciuta come la Legge di Snacky rimpiazza i confronti con Hitler con i confronti con 'gli atleti' o "quelle ragazzine stronze" che hanno reso infernale la vita di ognuno alle Scuole Superiori, con più o meno lo stesso effetto. Un corollario della Legge di Snacky, conosciuto come il Corollario di Pink, dice che commenti sulla falsariga di "puttanelle come te mi hanno reso felice di aver lasciato la scuola" non solo vi faranno perdere la discussione ma porteranno le persone a farsi beffe di voi con post sull'Italiano e l'algebra.

In alcuni fan-club c'è l'argomento 'vero fan', dove chi gioca la carta del "vero fan" automaticamente perde la discussione:
Dopo un messaggio abbastanza influente di M. Sipher il termine 'vero fan' è stato portato ad un significato del tutto nuovo fra alcuni TransFans. È una sorta di distorsione della Legge di Godwin dove chi accusa un altro di non essere un vero fan automaticamente perde ogni discussione, e poi è spesso trattato come un buffone.

Si noti che alcuni potrebbero richiedere l'abilità di invocare la "Difesa di Bensten" (ad es. "Io conosco Mike Godwin, Godwin è un mio amico — lei, Sir, non è Mike Godwin") per negare l'invocazione della Legge di Godwin. Si noti, anche, che questa è solo possibile a quelli che possono veramente fare l'affermazione e che è stata progettata per favorire una discussione motivata — e non dissuaderla.

Pre-Mike Godwin e della sua larga diffusione su Internet la versioni detta e scritta della legge era chiamata reductio ad Hitlerum o "argomentum ad Hitlerum", coniata del filosofo etico Leo Strauss nel 1953. Dice più o meno la stessa cosa della Legge di Godwin: "Una visione delle cose non è rifiutata solo dal fatto che è stata condivisa da Hitler."

George Orwell disse qualcosa di simile nel suo saggio del 1946 "Politics and the English Language", dove notò che la definizione di fascismo era diventata più o meno "tutto ciò che non ti va bene".

Questo tropo è Più Vecchio Di Quanto Si Pensi. Prima della guerra, i cattivi di riferimento erano genericamente biblici, come il Faraone dell'Esodo, Ponzio Pilato o Giuda.

Si veda anche Hitler Mangiava Zucchero. Da non confondere con le Legge Di Godwin Del Viaggio Nel Tempo. Spesso risulta in Bocciato Per Sempre In Storia. Può essere invocata giustificatamente qundo si presume qualcuno stia solo eseguendo gli ordini, poichè i Nazisti sono un esempio piuttosto famoso di difese simili, che sono state rifiutate.

Legge Di FinagleIt/Leggi E FormuleLegge Di Sturgeon
Legge Di FinagleIt/In ItalianoLegge Di Sturgeon

random
TV Tropes by TV Tropes Foundation, LLC is licensed under a Creative Commons Attribution-NonCommercial-ShareAlike 3.0 Unported License.
Permissions beyond the scope of this license may be available from thestaff@tvtropes.org.
Privacy Policy
12894
25