troperville

tools

toys

Wiki Headlines
We've switched servers and will be updating the old code over the next couple months, meaning that several things might break. Please report issues here.

main index

Narrative

Genre

Media

Topical Tropes

Other Categories

TV Tropes Org
random
It: Bel Casino, Eroe!
Congratulazioni Topolino, hai appena creato una Abominazione Cosmica. Adesso non hai che da rimettere tutto a posto.
"È l'unità di crack del fluido catalitico. Serviva a fare scarpe per gli orfani. Hai fatto un bel lavoro rompendola, eroina."

L'eroe è riuscito nel suo intento; ha sconfitto per sempre IL Cattivo o almeno è riuscito a mettere a segno un colpo decisivo contro di lui. Ha fatto esattamente quello che ci si aspettava da lui...

…ma, non così in fretta, ragazzino. Tutto sarebbe a posto, se non fosse che, senza volerlo e proprio perché il nostro eroe è riuscito nella sua impresa, ha reso tutto molto peggiore. Forse il nemico appena eliminato stava in realtà tentando di impedire ad un male ancora peggiore di essere liberato. Forse il cattivo, essendo stato sconfitto o ferito, si è trasformato in una versione più arrabbiata, potente ed incontenibile di se stesso, generalmente contro la propria volontà (o, almeno, contro le loro aspettative). Forse il malvagio, a dispetto della sua presunta malvagità, stava seguendo le direttive di un Bene superiore, operando come ago della bilancia per mantenere il mondo/universo/ecostistema/quellocheè politicamente o letteralmente in equilibrio, sicché la sua prematura dipartita ha gettato ogni cosa nel caos. Forse la principessa che ha salvato è in realtà un tiranno senza cuore a capo di un regime dispotico. Forse togliere di mezzo il cattivo ha portato ad un Vuoto Di Potere Malvagio ed ora dei tipi ancora peggiori stanno combattendo per riempire il vuoto che il cattivo precedente ha lasciato (senza pensare di potere far del male a qualcuno, così facendo). O forse l'unico modo per battere il cattivo comporta per forza subire una quantità altamente discutibile di “danni collaterali”. Qualunque ne sia la ragione, il trionfo dell'eroe sulla morte e sulla distruzione porta direttamente o indirettamente ad un'ondata ancora maggiore di morte e distruzione, o almeno ad una maggiore minaccia delle sopraddette. Cavolo...

Può darsi che il cattivo stesso si sia occupato di avvisare l'eroe a proposito delle conseguenze possibili, almeno come ultimo tentativo di salvarsi la pelle, o come ultimo, risentito, “dono d'addio” per rovinare la festa all'eroe (“Pazzi! Non vi rendete conto di cosa avete fatto?”). Comunque, essendo i cattivi, appunto, cattivi, il tutto si potrebbe benissimo rivelare come nient'altro che un bluff. In alternativa, il cattivo semplicemente si lamenterà a proposito di come l'eroe lo ha sconfitto nonostante tutti i suoi sforzi – non era per niente sua intenzione, né si trattava di alcun Gambetto Di Xanatos dei suoi, sfruttare la sua “vittoria” per rendere le cose peggiori (se invece l'avesse fatto, si tratterebbe di La Mia Morte È Solo L'Inizio). E ancora, La Cattiva Comunicazione Uccide spesso entra in ballo dal momento che il cattivo potrebbe risultare eccessivamente vago nello spiegare, anche perché non è detto sia in grado di dare una motivazione valida del perché sconfiggerlo porterebbe portare ad esiti non voluti. D'altra parte, un avviso chiaro ed esplicito potrebbe comunque essere preso come un Vaticinio Di Cassandra. Scordatevi di vincere.

Se la missione era di salvataggio, si tratta di un Salvataggio Indesiderato, e il così detto “rapitore” potrebbe poi rivelare a tutti come stanno realmente le cose.

Certo, nella maggior parte dei casi la nuova missione dell'eroe è quella di mettere un freno alla novella minaccia da lui stesso liberata, preferibilmente in un modo che non liberi altre entità ancora più pericolose. Le trame più “cupe” però potrebbero finire proprio in concomitanza a questo evento, ed è sempre possibile che la dipartita del cattivo coincida inavvertitamente con la definitiva distruzione o con l'orribile mutamento del mondo intero. Odiamo quando succede. Se utilizzato a sproposito, spesso questo tropo lascia il pubblico con la sensazione che l'eroe non avrebbe dovuto nemmeno provare a cambiare le cose in meglio, né si sarebbe dovuto azzardare a lasciare casa, cosa che potrebbe portare ad una Morale Non Adatta Alle Famiglie, ma anche ad una morale (una che potrebbe invece essere adatta) riguardo al non cercare di immischiarsi in situazioni difficili in modo poco serio e senza abbastanza informazioni a riguardo.

Questo tropo può risultare molto fastidioso nei videogiochi per quelle volte in cui La Stupidità È L'Unica Opzione, particolarmente in quei casi in cui stanno armeggiando con un MacGuffin loro assegnato... Non è molto giusto cercare di far sentire colpevole il giocatore per via di una scelta su cui non aveva alcun controllo, e lo è ancora di più se cercare di non portare a termine l'obbiettivo in questione porta a un “Game Over” forzato.

Il termine “Vittoria Di Pirro” ha la stessa connotazione di questo tropo e trae le sue origini dalla guerra che Pirro, Re dell'Epiro, combatté contro i romani nel 279 a.C., cosa che rende “Bel Casino, Eroe!Più Vecchio Del Feudalesimo. I due tropi in questo caso si sovrappongono, anche se Vittoria Di Pirro si manifesta quando qualcuno riesce nel proprio intento, ma a caro prezzo, mentre Bel Casino, Eroe! include anche azioni che non devono per forza essere né necessarie né intenzionali. In più, questo tropo qualche volta non presenta affatto nessuna vittoria, nemmeno una di Pirro.

Talvolta un espediente molto approssimativo affinché la trama possa prendere una piega movimentata ha gli stessi esiti nel momento in cui entra in gioco la Logica Da Frigo. Questa è una delle ragioni per cui un buon Game Master ha l'abitudine di iniziare a scrivere la trama di un'avventura partendo dall'eventualità in cui i personaggi non stiano facendo quello che dovrebbero fare o non si trovino dove dovrebbero essere.

Di solito un Tragico Errore. Affine a Crea Il Tuo Cattivo, Ma Che Diavolo, Eroe!, Pedina Inconsapevole, Deve Fare Ammenda, Hai Gia Cambiato Il Passato e Bel Ripristino Cattivo (ma si noti che i cattivi possono comunque essere soggetti a questo tropo — possono pur sempre far qualcosa di avventato che finirà col fregarli o con l'aiutare un cattivo peggiore). Affine a Rivogliamo Il Nostro Stronzo nei casi in cui l'eroe/cattivo rende impotente il cattivo/eroe solo per ritrovarsi con un cattivo/eroe/destino ancora peggiore di quello che si aspettava, portandolo a desiderare che le cose ritornino com'erano prima. Un Viaggio Di Redenzione per cercare di mettere tutto a posto non è poi così improbabile.

Esonero Dal Viaggio Nel Tempo Di Hitler, in alcuni casi, è un Sotto-Tropo di questo. Si veda anche In Prigione Sono Diventato Un Diavolo, che è questo tropo applicato al sistema legale. Può sovrapporsi a Profezia Autoavverante. Nessun Olocausto Endor è quello che succede quando questo tropo è evitato per inettitudine. E se l'eroe muore in seguito alla rivelazione ed è pertanto incapace di fermare la nuova minaccia, avete appena letto una storia che ha Sparato Al Cane Irsuto. A dispetto di alcuni ovvi paralleli, la maggior parte dei “Boss Con Carico” nei videogiochi non ricadono in questa categoria. Quando accade nel fandom, è Perche Il Fandom Non Puo Avere Cose Belle.

Niente Esempi Della Vita Reale, Per Favore!

Caduta Spoiler, ovviamente.

Esempi:

Bel CappelloIT/Tropi LeggendariBishōnen
Bastardo ManipolatoreIt/ Niente Esempi Della Vita Reale, Per Favore!Il Calimero
Interpretazione Alternativa Del PersonaggioIt/Tropi Da OverdoseSpudorate Menzogne
Bel CappelloIt/In ItalianoBel Faccino

random
TV Tropes by TV Tropes Foundation, LLC is licensed under a Creative Commons Attribution-NonCommercial-ShareAlike 3.0 Unported License.
Permissions beyond the scope of this license may be available from thestaff@tvtropes.org.
Privacy Policy
16249
29