troperville

tools

toys


main index

Narrative

Genre

Media

Topical Tropes

Other Categories

TV Tropes Org
random
It: Al Di LÓ Del Bene E Del Male
Pi¨ grande tra tutti sarÓ colui che pu˛ essere il pi¨ solitario, il pi¨ nascosto, il pi¨ diverso, l'uomo al di lÓ del bene e del male, il signore delle proprie virt¨, ricco quant'altri mai di volontÓ; questo appunto deve chiamarsi "grandezza": poter essere tanto multiforme quanto intero, tanto esteso quanto colmo.

Un personaggio argomenta a sostegno delle proprie azioni o della propria fazione che lui, o ci˛ che sta cercando di realizzare, Ŕ talmente importante da non potersi sentire vincolato da insignificanti considerazioni sul bene e sul male. Che possono magari applicarsi a esseri inferiori, ma non certo a lui. Spesso le considera essere del tutto superate o infantili (e comunque, Cosa ╚ Il Male?).

In genere questo tropo caratterizza l'▄bermensch, Lo Sciolto Dalle Catene o il Nichilista Fantoccio — oppure tutti questi insieme combinati con Vero Mostro.

Lo si trova comunemente anche nella forma pi¨ filosofica e riflessiva di Tutto Ruota Attorno A Me.
In tal caso non aspettatevi che il disprezzo per la morale comune duri anche dopo che sia stato proprio lui a subire un torto. E anche se in queste circostanze il personaggio in questione non dovesse mutare atteggiamento, la regola Ŕ che finisca con l'essere poi colpito dal Karma Con Precisione Chirurgica.

Un tratto caratteristico dell' Abominazione Cosmica e la sua Morale Blu E Arancione, assai comune in un Racconto Di Orrore Cosmico. Anche Io Sono Un Dio pu˛ condurre a queste conseguenze.

Talvolta un personaggio con questa filosofia non punta a ottenere potere ma conoscenza. Il che potrebbe essere (leggermente) meglio, ma la sua determinazione per ottenerla a qualunque costo Ŕ lo stesso assoluta.

In pratica, "essere al di lÓ del bene e del male" di solito finisce col significare "malvagio (inteso come oltre l' Orizzonte Morale Degli Eventi), ma con pompose giustificazioni". Molto molto raramente un pacifista Neutrale Puro invocherÓ questo tropo per spiegare perchÚ non intende combattere, siccome vede ogni cosa in sole sfumature di grigio.

Affine a Il Male ╚ Buono E il Bene ╚ Malvagio. I cattivi non molto ferrati in logica tentano a volte di usare contemporaneamente entrambi i tropi. Da non confondere col videogioco "Beyond Good & Evil", il cui nome Ŕ la traduzione inglese di questo tropo. E nemmeno con l'omonimo testo filosofico di Friedrich Nietzsche, da cui Ŕ tratta la citazione d'apertura (parte sesta, paragrafo 212), dato che la sua accezione di 'al di lÓ del bene e del male' risulta essere parecchio diversa da come invece Ŕ comunemente intesa.note 


Esempi:

    open/close all folders 

    Manga E Anime 
  • Il Signore degli Incubi da The Slayers Ŕ un essere supremo, nŔ buono, nŔ malvagio, essendo creatore di entrambi i concetti e avendo in sŔ sia un lato creatore che uno distruttore. Molti lo considerano l'entitÓ pi¨ malvagia dell'universo.

    Fumetti 
  • Il Dr. Manhattan di Watchmen segue questa linea di pensiero. E alla fine della storia diventa il dio di un proprio mondo.

Imbrogliare CthulhuIt/Padrino Del TropoChi Lotta Contro I Mostri
Alberi EpiletticiIt/In ItalianoAl Di LÓ Dell'Impossibile

random
TV Tropes by TV Tropes Foundation, LLC is licensed under a Creative Commons Attribution-NonCommercial-ShareAlike 3.0 Unported License.
Permissions beyond the scope of this license may be available from thestaff@tvtropes.org.
Privacy Policy
7724
22