troperville

tools

toys


main index

Narrative

Genre

Media

Topical Tropes

Other Categories

TV Tropes Org
random
It: Ahimè, Povero Cattivo
"Ho visto cose che voi umani non potete nemmeno immaginare, navi in fiamme al largo dei bastioni di Orione, raggi Beta balenare nel buio alle porte di Tannhäuser. E tutti questi momenti andranno perduti nel tempo... come lacrime… nella pioggia… È tempo di morire…"
Roy Batty, Blade Runner

Allora, c'è questo cattivo, no? Gli piace ammazzare, e al solito vuole conquistare il mondo. La serie è in dirittura di arrivo, quindi è arrivato il momento di disfarsene. Ecco allora che se ne va con... un finale toccante e un Lamento Di Una Sola Donna?!

Per quanto strano possa sembrare, se avete voglia di sentirvi dispiaciuti per il cattivo, niente funziona meglio di una buona scena di morte. Ed è ancora meglio se siete a conoscenza della sua Scusa Freudiana; i Caotici Stupidi comunque non ne hanno bisogno. Funziona perfettamente se si tratta di un cattivo di supporto. Nessuno si aspetta che ci venga a cuore il Signore Del Male, ma possiamo sempre identificarci con Il Drago e specialmente con l'intera Squadra Di Strani Miniboss (è un peccato dover vederli perire dopo così tanto tempo...). Se un Eroe Decaduto muore, aspettatevi che tutti si mettano a piangere senza problemi.

Si noti che mettere in atto uno di questi espedienti in modo balzano fa sembrare tutto inevitabilmente come una scappatoia, non molto distante da una delle tante varianti dell'Houdini Del Karma. In genere bastano un paio di Ultime Parole ben piazzate.

Affine a Piangi Per Il Diavolo, Che Spreco Senza Senso Di Vita Umana, Antagonista In Lutto e Morte Uguale Redenzione. Si veda Storia Triste Del Mostro per quando la morte del cattivo non è necessaria per ottenerne comprensione.

Niente Esempi Della Vita Reale, Per Favore!

Essendo questo un Tropo Della Morte, gli Spoiler sono liberi. Attenzione.


Esempi:

    open/close all folders 

    Film 
  • La morte del capo dei replicanti ribelli di Blade Runner ha portato alla citazione che trovate sopra.
  • In 2001: Odissea Nello Spazio dalle ultime parole del freddo computer omicida HAL è possibile notare una forte vena di sentimento umano: paura. Tutto quello che ha fatto era per non dover essere riprogrammato, cioè ucciso.

    Letteratura 
  • Alla fine della trilogia delle Leggende di Dragonlance, Raistlin decide di non raggiungere lo status di divinità dopo aver scoperto che ciò avrebbe portato alla distruzione del mondo, che avrebbe governato sì da dio, ma completamente solo. Per questo decide di sacrificarsi per le persone che aveva manipolato fino a quel momento, rimanendo nell'Abisso in compagnia della Regina Oscura.
  • In The Dresden Files, il folle tentativo di migliorare il mondo (uccidendo miliardi di persone) di Aurora, la Lady della Corte Fatata D'Estate, termina con la sua morte e con una singola lacrima sul suo volto, una fine più da bambina spaventata che da Maniaca Onnicida.

    Manga E Anime 
  • Praticamente tutti i veri antagonisti di Ken Il Guerriero fanno questa fine. La serie non è famosa per le sue Lacrime Virili e per l'uso sfrenato di Redenzione Uguale Morte per nulla.
  • Dopo la rivelazione del suo passato e della sua pesantissima Giustificazione Freudiana, Suitengu Choji di Speed Grapher viene visto sotto una luce completamente diversa. Rimane un cattivo, ma ogni sua azione è una vendetta verso il sistema occidentale e chi l'ha creato. Nota: riesce nel suo intento, decidendo comunque di non uccidere il suo rivale indifeso ma di lasciarsi morire con il suo fedele sottoposto.

    Videogiochi 

    It/Potreste Pensarla DiversamenteAlberi Epilettici
Affabilmente MalvagioIt/ Niente Esempi Della Vita Reale, Per Favore!Allineamento Del Personaggio
Affabilmente MalvagioIt/In ItalianoAlberi Epilettici

random
TV Tropes by TV Tropes Foundation, LLC is licensed under a Creative Commons Attribution-NonCommercial-ShareAlike 3.0 Unported License.
Permissions beyond the scope of this license may be available from thestaff@tvtropes.org.
Privacy Policy
10636
30