troperville

tools

toys

Wiki Headlines
It's time for the Second TV Tropes Halloween Avatar Contest! Details here.

main index

Narrative

Genre

Media

Topical Tropes

Other Categories

TV Tropes Org
random
It: Abominazione Cosmica
Ciao!note 

L'oscurità era irreale, dicevano – un'oscurità pregna, ripiena di cose. Cose affamate, orride senza forma o contorno, e che non l'avrebbero mai avuto fino a quando fossero rimaste là fuori.
Kurt Busiek, "Storms of the Heart," Astro City

Come si possono descrivere quei terribili scherzi contronatura? Non ci sono parole che possono contenere una così disgustosa presenza, né in italiano né in nessun altra lingua umana. Sono Gli Altri. Gli Inconcepibili. Alieni al di là di ogni comprensione, la cui sola esistenza è un affronto alla ragione. Potremmo dire dei loro rumori dissonanti e dei nauseanti colori, dei loro tentacoli verminosi grondanti di icore e vuoti abissali che si aprono nel loro corpo ionico, o delle loro complesse geometrie matematiche, ma sarebbero soltanto delle constatazioni superficiali; solo alcune delle tante e più comuni manifestazioni sintomatiche della loro intima erroneità.

Una Abominazione Cosmica non è solo una creatura orribile su una scala cosmica in senso metaforico. Sono Orditori Della Realtà di discendenza aliena che sono così tanto letteralmente orribili su una scala cosmica da indurre alla pazzia. Abominio non è soltanto qualsiasi cosa che sembra un brutto cumulo di diversi generi di Body Horror. Quello che veramente definisce un'Abominazione Cosmica (come noi patetici Homo Sapiens li definiamo) è il loro continuo oltraggiare alle regole di natura come gli umani le possono comprendere. Sono cose che non dovrebbero essere, aliene nel pieno senso della parola. È quello che le rende abominevoli, ed è quello che terrorizza e riduce alla pazzia più bieca tutti quelli che le incrociano, salvo i più forti d'animo. Le leggi a cui loro obbediscono, come Quando I Pianeti Si Allineano e Male In Scatola, fanno parte della loro natura, ma non della nostra.

Sono tipiche del genere conosciuto come Storia Dell Orrore Cosmico, ma non si limitano ad esso. Gli esempi più blandi possono trovarsi anche nei generi horror e fantasy. Le abominazioni più grandi possono fare capolino in qualsiasi tipo di fiction, fintanto che i tropi delle Storie Dell'Orrore Cosmico vengono utilizzati. Di solito derivano, o almeno traggono ispirazione, dalle opere di Lovecraft.

Fisicamente, le Abominazioni Cosmiche spaziano dal quasi umano, a grandi mostri orribili, fino al bizzarro più inimmaginabile. Di solito, più strane sembrano più sono potenti, ma non si tratta di una regola sempre valida. Qui, l'“orribile” di “grande mostro orribile” non si riferisce solo ad un orrore di tipo visivo – significa che c'è qualcosa della loro natura, o della loro presenza, o dello spazio attraverso cui si muovono, che contraddice ogni legge dell'esistenza come la conosciamo. “Grande” non vuol dire solo che potrebbero usare l'Empire State Building come stuzzicadenti – significa che la... cosa che lo sta facendo è solo una delle minime frazioni della vera forma del mostro, la punta tridimensionale di un iceberg multidimensionale. Le Abominazioni Cosmiche sono forse l'equivalente biologico del Vantaggio Assoluto: sono più orribili, più grandi, più potenti di qualsiasi altra cosa esistente. Alcuni abomini sono così orripilanti che anche gli abomini minori li considerano abominevoli. Anche se qualche volta sembrano umani, il solo leggerne il nome equivale ad uno Stupro Mentale. Se mai vi capitasse di vederne una incarnata nella nostra realtà, sarebbe già troppo tardi per fuggire.

Le più abominevoli delle abominazioni vengono da Oltre. Sia che si tratti di oltre le stelle, al di là dell'alba dei tempi, o di un luogo incomprensibile agli umani, sono comunque alieni a questo universo e alle sue leggi. Le creature potrebbero in realtà sorpassare l'umanità per numero – miliardi di loro potrebbero aggirarsi per gli abissi stigei ben di là delle onde oceaniche, milioni di miliardi potrebbero andare alla deriva tra le stelle – ma preferiscono posti selvaggi e isolati, di solito lontani dalla gente.

Le abominazioni minori possono essere esonerate da questo sistema da Candeggina Per Il Cervello, sempre che tutto il comparto distruttore che si portano appresso non causi eventi per cui scaturiranno millenni di Stupro Mentale per tutti, senza differenze di sesso, razza o religione. Qualche volta sono i discendenti di abomini più grandi, o opere di scienziati o evocatori impazziti che hanno molestato i poteri di un'altra dimensione. L'insieme comprende anche alcune varietà più rare di non-morti o di incroci biologici contronatura.

Questo tropo si sovrappone a tratti con Alieni Stelle Marine. Comunque, gli Alieni di quel genere non sono per forza terrorizzanti o innaturali; sono alieni solo perché si sono evoluti su un ambiente differente da quello nostro, e possono essere neutrali o addirittura benevoli, mentre le Abominazioni Cosmiche rispondono a logiche troppo diverse per essere compatibili con quelle degli uomini. Per esempio, mentre gli Alieni Stelle Marine di solito sono disposte ad adottare Una Forma Con Cui Sei A Tuo Agio per evitare di compromettere la mente degli umani, elemento che la maggior parte delle Abominazioni Cosmiche non arriverà nemmeno ad elaborare (e state certi che anche quelli che fossero al corrente che ogni essere umano possiede una mente individuale, o non potranno fare altrimenti o non saranno interessati a farlo).

Le Abominazioni Cosmiche raramente sono avvistate dalla gente; mostrarle troppo spesso le renderebbe meno temibili ed evanescenti, e più simili ai tipici Alieni Stelle Marine.

Nessun GDR fantasy che si rispetti sembra poter fare a meno di una di queste. Di solito, le Abominazioni Cosmiche dei videogiochi non sono mostrate come onnipotenti e implacabili. Ma semmai lo fossero, il più debole dei loro attacchi priverebbe tutti i personaggi dei loro HP. E distruggerebbe il computer, o almeno cancellerebbe il gioco dall'hard disk.

Si noti che anche se di solito vengono impiegate come Antagonisti, le Abominazioni Cosmiche possono essere benevole o neutrali, anche se la maggior parte di loro è ben al di là di quell'assurdo sistema di allineamento, e ben più vicini all'incurante o all'incomprensibile, e tratterebbero comunque la Terra al massimo come un parco giochi, e nel peggiore dei casi... sono Maniaci Onnicidi del tutto folli.

Se un'Abominazione Cosmica compare in una storia in cui il principale antagonista è su una scala più umana, si tratta probabilmente de IL Cattivone. Si vedano Dio Del Male, Lord Demoni E Arcidiavoli, Le Legioni Infernali, e Il Popolo Fatato per quegli orrori sovrannaturali che sono consciamente malvagi invece che alieni e amorali.

Quando il loro aspetto è inquietantemente umanoide, si veda Abominio Umanoide, (o, forse, Il Popolo Fatato) ma non aspettatevi che siano più carine del solito. Quando gli umani sono definiti in questo modo da pare dei non-umani, è un caso di Gli Umani Sono Cthulhu.

Lontanamente collegato a Velocita Abbondante, che farà a pezzi il vostro cervello in modo simile. Collegato anche a I Nostri Mostri Sono Bizzarri, Luogo Abominevole e Paradosso Apocalittico, che sono tutte cose tipiche della natura di un abominio.

Si veda Mandare Cthulhu Al Tappeto quando una di queste abominazioni viene presa a calci.

Ancora una volta, ricordatevi che il fatto che un personaggio o una creatura sia veramente molto brutta non è sufficiente perché possa costituire un esempio di questo tropo.

Niente Esempi Della Vita Reale, Per Favore!

Esempi:

    open/close all folders 

    Animazione Occidentale 
  • Adventure Time ne ha un paio:
    • Hunson Abadeer, meglio conosciuto come "il padre di Marceline". Nonostante si nasconda spesso sotto una facciata da Malvagiamente Affabile, è pur sempre il sovrano della Nottesfera che governa con un pugno di ferro. Adora tiranneggiare, il dolore, succhiare le anime e mangiare le patatine di sua figlia.
    • Il Lich. La sua origine è sconosciuta, si sa solo che è completamente malvagio, sa usare le arti necromantiche ed è, a tutti gli effetti, l'unico personaggio del cartone che non deve far ridere.

     Anime E Manga 
  • In Fullmetal Alchemist Gluttony ed Envy si qualificano pienamente quando fanno vedere i loro lati brutti. Pride anche di più: viene definito un mostro anche dagli altri Homunculi. Quando non è mascherato da Selim Bradley, la sua vera forma è una massa di ombre pieno di bocche, occhi e a volte alcuni Combat Tentacles.
    • Anche il loro creatore, Padre. Era in origine tenuto in un barattolo etichettato con "Humunculus" e aveva la forma di una specie di ammasso nero con due occhi. Poi ha preso una copia del corpo di Hohenheim. Poi è diventato qualcosa come Pride e nel Capitolo 104, è Portato All'Estremo: diventa una versione colossale della sua forma originale con caratteristiche fisiche che ricordano i soldati zombie di alcuni capitoli precedenti.
    • Il Portale della Verità, una porta fluttuante con un gigantesco occhio all'interno che fa uscire dei tentacoli e da informazioni in cambio di parti del corpo e le anime di altre persone. Viene protetta da una creatura che chiama se stessa La Verità, che ha l'aspetto di un bianco, vuoto nulla ... A meno che voi non attraversiate il portale, dove siete forzati a dare una cosa in cambio, e in tal caso inizia a riempirsi con con le parti del corpo che vi ha rubato. Tutte le volte che Ed vede La Verità ha il sua braccio e la sua gamba, assieme a un sorriso un po troppo grande.
  • Gli Angeli da Neon Genesis Evangelion sono di sicuro Abominazioni Cosmiche, uno più astratto e bizzarro dell'altro. Con una o possibilmente due eccezioni. Anche se non sono niente in confronto a Adamo e Lillith che sono due Torci Cervella così grandi da superare quello che si è visto nel resto della serie, che sono ancora più difficile da capire in End Of Evangelion. E per estensione, questo può essere applicato anche a gli Eva e Rei.
  • In Soul Eater ci sono gli Otto Grandi Guerrieri. Sono le Personificazioni Antropomorfiche della follia di diversi tipi (Ordine, Conoscenza, Potere, Rabbia, Paura). Asura è la 'paura' ed Eibon la 'Conoscenza'. Shinigami e Kid sono entrambi 'L'ordine'. La stessa sezione del manga ci informa che anche Excalibur è uno di questi. Bé... considerando che fa impazzire la gente, rappresenta l'Ira.
    • Anche, Kishin Asura, prima di essersi rimesso la pelle, potrebbe essere considerato uno di questi. La sua sua forma gargantua che ottiene dopo aver mangiato l'anima di Arachne calza a pennello considerando che è effettivamente la personificazione della follia e della paura.

    Fumetti 
  • I Fantastici Quattro: Galactus, il divoratore di mondi più antico dell'universo stesso. La sua dieta di mondi mantiene in equilibrio l'universo, ma ciò non impedisce ai poveri abitanti del pianeta cena di esserne terrorizzati. La forma con cui appare di solito è in realtà la forma con cui appare agli umani: ogni specie aliena lo vede come se avesse caratteristiche fisiche simili a quelle della propria.
  • In Watchmen una di queste appare a New York ed è stata creata da Ozymandias per scongiurare il pericolo della Guerra Fredda. È estremamente tentacolosa.

    Giochi Da Tavolo 
  • Dungeons & Dragons le adora, le adora davvero tanto. Abbiamo:
    • Un intero piano di esistenza dedicatovi, completamente alieno alle nostre leggi fisiche (e morali).
    • Gli illithid, che sembrano un incrocio tra un umano e Cthulhu, si nutrono di cervelli (preferibilmente di umanoidi, che coltivano in schiavitù) e hanno terribili poteri psionici. Si riproducono infestando un cervello con le loro larve, evento che porta alla lenta mutazione del malcapitato.
    • Gli aboleth, creature sottomarine simili a pesci che possono vivere per sempre. Anche loro sono dotati di poteri psionici, usano umanoidi come schiavi, e vivono in città che si trovano negli abissi marini. Hanno una memoria razziale che si estende per miliardi di anni, essendo una delle prime creature nate nell'universo.
    • La terza edizione presenta una classe di prestigio, l'alienista, che è evocatore di piccole Abominazioni Cosmiche. Con l'avanzare dei livelli tende a perdere la ragione e ad acquisire caratteristiche abominevoli fino a diventare un abominio lui stesso.
    • Nella quarta edizione le stelle sono abominazioni e alcuni warlock possono farvi un patto per ottenere i loro poteri.
    • Nell'ambientazione di Eberron, i Daelkyr sono invasori extradimensionali che si divertono a mischiare diverse creature insieme per formarne altre, tra le varie nefandezze. I pochi esemplari presenti su Eberron sono molto simili agli umani, e questo preoccupa chi ne è a conoscenza...
      • Un'altra specie di abominazioni è quella dei Quori, esseri provenienti dal piano dei sogni. Hanno forti capacità psioniche, e possono possedere corpi umani, tanto da aver conquistato un intero continente. Ne esistono anche esponenti "buoni" che possono fare lo stesso.
  • Il gioco di ruolo di Il Richiamo Di Cthulhu ovviamente ne è pieno. Alcune sono prese dal canone Lovecraftiano, altre provengono da autori che hanno espanso il Ciclo dei Miti di Cthulhu.
  • Unknown Armies sovverte il tropo. Non esistono Abominazioni Cosmiche. Quelle che sembrano esserlo, sono umani. E i giocatori possono prendere il loro posto.
  • Magic: L'Adunanza ha diverse creature simili, come la Nemesi Della Ragione o marit Lage, che può essere risvegliata da Profondità Oscure. La prima di queste creature a essere stampata fu l'Orrore Cosmico, il cui nome dice tutto. Un'intera espansione è stata dedicata a una razza di Abominazioni Cosmiche, gli Eldrazi.

    Letteratura 
  • H.P. Lovecraft è, se non il Padrino Del Tropo, almeno il Codificatore Del Tropo con i suoi Grandi Antichi e Dei Esterni, entità estranee alla morale, alla fisica e alla nostra realtà. Molto probabilmente senza Lovecraft non avremmo una tale proliferazione di questo tropo, anche perché molti degli aggettivi usati per "descrivere" queste creature provengono da lui.
    • I Grandi Antichi, tra cui Cthulhu, sono esseri che vanno oltre la materia come la conosciamo, che non conoscono il concetto di tempo come lo conosciamo noi, e che viaggiano solo quando le stelle sono allineate correttamente. Ora dormono, ma il loro risveglio porterebbe alla rovina e alla follia il nostro mondo.
    • Gli Dei Esterni sono estremamente più potenti dei Grandi Antichi, e non hanno desiderio di conquistare il mondo, semplicemente perché non se ne accorgono, in quanto sono più concetti che entità. Azathoth, il Dio Cieco e Idiota, è forse il creatore dell'universo, al centro di quale si trova, circondato da servitori che lo tengono addormentato. Forse il suo gorgogliante risveglio porterebba alla fine questa realtà. Yog-Sothoth è tempo e spazio in ogni tempo e spazio (e ogni tanto impregna fanciulle). Nyarlathotep, il Caos Strisciante, il loro servitore, sembra il più interessato alle vicende umane, ma questa non è affatto una buona cosa.
  • The Dresden Files ha gli Estranei, creature oltre la concezione di vita mortale che "esistono" oltre i cancelli esterni. La comune magia su di loro non ha effetto, e una sola di queste entità può sbaragliare un'armata di stregoni. Dresden è sopravvissuto all'attacco di una di queste, He Who Walks Behind, da adolescente.
  • Tiamat, la dea primordiale dell'Enuma Elish, era così grande da consentire agli dei di creare il cielo e la terra dal suo cadavere. Il Sottosuolo invece è stato fatto con quello di suo marito Apsu.

    Mitologia e Religione 
  • Apep/Apophis, della Mitologia Egizia, era una personificazione vivente del caos primordiale e dell'oscurità fuori dall'universo materiale; di solito era raffigurato come un serpente gigante. Tra l'altro, questo rende il tropo Piu Vecchio Di Matusalemme.
  • Illuynka, il drago nemico di Teshub nella mitologia ittita.

     Videogiochi 
  • Nella maggior parte dei giochi di Final Fantasy, il boss finale è quasi sempre una Abominazione Cosmica, anche se a volte ci mettono un po ad arrivarci.
    • Chaos da Final Fantasy I è una Abominazione Cosmica creata da un infinito ripetersi del tempo.
    • La Nube Oscura da Final Fantasy III: Esattamente Come Dice L'Etichetta
    • Zeromus in Final Fantasy IV è più o meno la Personificazione Atropomorfica dell'odio creata dall'anima di un malvagio stregone. E questo è ciò che è.
    • Exdeath in Final Fantasy V. Di solito sembra normale, fino a che non lo si combatte nella sua forma finale nell'ultimo boss dove diventa Neo Exdeath. Creato da un'aggregazione di anime maligne intrappolate in un albero, diventa più tardi la personificazione del Nulla.
      • Anche quelle...cose senza nome che si nascondono nel fondo degli oceani.
    • Kefka da Final Fantasy VI, dopo aver assorbito le tre dee, vine visto sopra una torre di carne umana e organi che rappresentano i diversi livelli nella Divina Commedia di Dante.
    • Intangir. Intangir è un mostro trovato prima La Fine Del Mondo Come Lo Conosciamo su un isola remota, che assorbe tutti gli elementi e che può essere battuto solo con una mossa molto difficile. Ti da abilità mostruose se riesci a batterlo, ma se non ci riuscite cancella il vostro gioco.
    • Jenova da Final Fantasy VII. Jenova non ha una forma base e copia l'aspetto delle sue prede; in questo caso ha una vaga somiglianza ad una donna, senza braccia o gambe e gli occhi dove dovrebbero essere i capezzoli. Per estensione, Sepiroth - frutto di un esperimento per creare super soldati con le cellule di Jenova - è un mezzo uomo, mezzo Abominazione Cosmica.
      • WEAPON: la sua prima apparizione è un strano gigantesco occhio che si chude e si apre dietro una faccia di cristallo. Poi erutta dalla terra dove si rivela un gigantesco mostro e "HO MIO DIO, MA CHE COSA DIAVOLE È QUEL COSO?!" Anche se è meccanico e il suo aspetto Godzillaesco gli da un un effetto di Narm all'inizio, riesce ad essere lo stesso spaventoso quando un altro di questi mostri striscia fuori dall'oceano e attacca Junon come Cthulhu che si innalza da R'lyeh.
      • Le WEAPON sono veramente Anti-Abominazioni cosmiche. Nel backstory del gioco, queste creature sono i 100% naturali guardiani della terra. Siccome gli esseri umani sono diventati pericolosi per la terra, sono andati a saccheggiare le città umane.
    • In Final Fantasy IX, questo trop calza a pennello Necron, effetto accentuato dalla terribile musica ed intimidente ambientazione. Il suo nome doveva essere in origine "The Darkness of Eternity" (L'oscurità dell'Eterno) ma hanno dovuto accorciarlo per via del limite sulle lettere ammesse in un nome. E c'è anche Ozma che, come Necron, guarda caso è una Mosca Spazziale Gigante D Al Nulla.
    • In Final Fantasy X, Sin è un gigantesco mostro che emerge dall'oceano che spazza via intere città a intervalli di cui durata è incerta e che ha terrorizzato Spira per migliaia di anni. Anche dopo è stato sconfitto da un Alto Invocatore, sacrificando se stesso e i suoi amici, ritorna dopo alcuni anni rincarandosi nel corpo del miglire amico dell' Alto Invocatore per continuare la sua distruzione. Sin lascia dietro di se altri, più piccoli, mostri e qualunque sopprevissuto che vine in contatto con le loro tossine soffrono (fortunatamente) di una grande perdiata di memoria. E apparentemente sarebbe capace di spazzare un itera armata creando una distorzione nello spazio.
    • Final Fantasy XI ci riporta gli Atomos, gli incubi inter-dimensionali preferiti di tutti, provenienti da V e IX. Questa volta, hanno però la capacità di divorar inetre linee del tempo.
    • L'Esper Famfrit in Final Fantasy XII, che era apparentemente un essere a forma di nuvola prima di essere sbattuto in un armatura coperto di borchie all'interno dagli dei.
      • L'intero mondo di Ivalice è infatti poplato da un così gran numero da Abominazioni, è un mistero perchè tutti siano ancora spaventati. Tutti i mostri che vengono invocati sono, chi più chi meno, un' Abominazioni, e poi c'è l'ltimo boss della sequela per il DS, gli Occuria...
    • I Fal'Cie da Final Fantasy XIII sono questo, anche se per la maggior parte sono mecchine al quanto bizzarre.
      • In FinalFantasyXIII-2 c'è Gogmagog, una Abominazione che i Fal'Cie menzionati prima hanno dovuto cacciare via dal continuum tempo-spazio per farlo fuori, e L'Immortale Cie'th, Raspatil, che può essere accuratemente descritto come una coda, zampe da insetto tante ali e tante altre mani.
  • In Final Fantasy Tactics, Praticamente tutti i nemici importanmti si trasformano inquesto ad un certo punto del gioco.
  • Gli Heartless della serie di Kingdom Hearts si qualificano, anche se alcuni sono estremamente carini. La loro meta è riuscire a mangiare i cuori della gente e di interi mondi per farli diventare esseri come loro, e non possono essere mai veramente sconfitti perché sono creati dall'oscurità nei cuori delle persone. Anche se è effettivamente una minore sovversione, perché gli Heartless sono sempre stati il, persino capaci di vivere in armonia con il mondo, fino a quando Ansem, con i suoi esperimenti, li ha fatti diventare una vera e propria armata di oscurità
    • Anche i Nessuno possono essere contati come tali. Essendo residui lasciati quando degli Heartless assorbono un essere particolarmente forte, sono creature che stanno al margine dell'esistenza stessa. sono essenzialmente un nulla a forma di essere umano ma, diversamente dai loro cugini Heartless, tengono i ricordi da esseri umani e usano correttamente le loro nuove abilità.
      • I Nasciens sono creati dagli oscuri sentimenti delle persone, risultato dallo sbilanciamento delle leggi dei mondi da una creatura di pura oscurità, Vanitas. Basta che Vanitas sia vicino a qualcuno con pensieri negativi e nascono nuovi Naciens e riesce anche a crearli da solo.
    • Xion è un mix tra questo e un Abominio Umanoide, ad è anche uno gentile dei pochi esempi. Per la maggior parte. Mentre è generalmente considerato umanoide, il su aspetto cambia a seconda di come viene ricordato e descritto dall'osservatore, ed è stata descritta come maschio, femmina e un semplice burattino da diversi individui.

    It/Piu Vecchio Di MatusalemmeAcqua Poco Cheta
    It/ Niente Esempi Della Vita Reale, Per Favore!Affabilmente Malvagio
L'EroeIt/Tropi Da OverdoseRagazza D'Azione
Abbraccio Di GruppoIt/In ItalianoAccarezzare Il Cane

random
TV Tropes by TV Tropes Foundation, LLC is licensed under a Creative Commons Attribution-NonCommercial-ShareAlike 3.0 Unported License.
Permissions beyond the scope of this license may be available from thestaff@tvtropes.org.
Privacy Policy
53542
33