->''"Pensi che io sia un mostro, ma non sei diverso da me, [[It/LEroe Drake.]] [[It/QuantoContaUnoScagnozzo Quanti uomini hai ammazzato, eh? Quanti ne hai ammazzati, solo oggi?]]"''
-->--'''[[It/ILCattivo Lazarevic]]''', ''It/{{Uncharted}} 2''

"Non siamo poi così diversi, tu ed io."

Due personaggi che sembrano radicalmente differenti dimostrano di avere più cose in comune di quello che piacerebbe loro credere.

Come nota positiva, si caratterizza come la risoluzione più frequente di una trama incentrata su It/IlNemicoDelMioNemico o su It/ChiusoInUnFreezer: due nemici imparano che ci sono [[It/PuntoDiVistaGiustificante più cose ad unirli]] che a dividerli. È lo slogan di una buona metà delle trame di una serie da It/StranaCoppia o da It/AmiciziaControOgniAspettativa.

Come nota negativa, si mostra come la presa di coscienza che l'eroe è arrivato ad un soffio dal passare al di là della barricata. In questi casi, è quasi sempre il ''cattivo'' che lo nota per primo: il nostro eroe l'ha messo all'angolo e sembra ''[[It/IlMaleEDelizioso accarezzare]]'' la prospettiva di disfarsi per sempre della sua nemesi, quando l'altro gli fa notare che “noi due ci somigliamo”. Allora l'eroe si rende conto che [[It/SeLoUccidiDiventeraiEsattamenteComeLui è troppo vicino al lato oscuro, e risparmia il cattivo]] (anche se qualche volta deciderà che vale la pena andare oltre e uccidere il cattivo, per poi passare diversi episodi a confrontarsi con l'angustia morale che pende sulla sua anima corrotta: si veda It/SparareAlCane). Molto comune nei casi in cui il cattivo è la It/ControparteMalvagia dell'eroe.

Pure negativo quando il cattivo lo fa notare all'eroe dopo che questi lo ha sconfitto in modo poco ortodosso. Spesso seguito dalle proteste isteriche dell'eroe, cose come “Non sono come te! Non sarò mai come te!”, e occasionalmente corredate di osservazioni eroiche sul cosa li separa dai cattivi, per via di un qualcosa che non è stato tenuto in considerazione (magari apposta). Comunque, l'eroe certe volte se ne esce con una risposta più grintosa, come “Lo hai notato?” o “È per questo che posso sconfiggerti”, e si preoccupa di esaminare le differenze in un secondo momento – dopo tutto, il cane che protegge il gregge è un parente molto stretto del lupo che lo attacca. Talvolta, un semplice “[[It/StaiZittoHannibal Stai Zitto]]!” può fare miracoli. Un'altra risposta comune è quella di riconoscere le affinità, ma notare che la differenza “che conta” le surclassa tutte; non tutte le similitudini hanno lo stesso valore.

Quando il cattivo che fa uso di questo tropo crede anche che l'eroe neghi la sua natura perché è uno It/SchiavoDellePR, spesso imbastisce un It/TeStessoAlBuio per fare in modo che l'eroe si comporti come lui. Le percentuali di fallimento per questo approccio sono... piuttosto altre.

Qualche volta va a braccetto con una It/DoppiaMorale, It/AvrestiPotutoUsareITuoiPoteriPerIlBene[=/=]Male, It/PossiamoRegnareInsieme o It/ChiLottaControIMostri. Può anche assumere la forma “Saresti stato un buon ladro / [[It/KillerProfessionista assassino]] / [[It/StarTrek Klingon]] / [[It/StarWars Mandaloriano]] / [[It/DoctorWho Dalek]] / [[It/BabylonFive Minibari]] / [[It/DottorPediaEMisterTropo Troper/Wikipediano]].”

Affine a It/LaTuaApprovazioneMiRiempieDiVergogna, in cui il cattivo si complimenta apertamente coll'eroe riguardo i suoi It/AffariSporchi.

Affine a e in Contrasto con It/ComprensionePerIlDiavolo e It/ComprensionePerLEroe. Qualche volta, la differenza è solo quella che l'eroe sta sotto It/UnTonoPiuLuminosoDiGrigio. It/HitlerMangiavaZucchero è quando questo tropo diventa una fallacia logica basata sul presupposto che avere una ''qualsiasi'' similitudine con qualcuno di 'cattivo', non importa quanto minore, renda automaticamente cattivi. Questo tropo è anche una colonna portante degli approcci It/DistruggiliParlando. Può anche accompagnarsi a It/NemicoYay.

Contrasta con It/ConnessiDalComune.
----
!!Esempi: