[[quoteright:350:[[It/GiocoDiParoleVisivo http://static.tvtropes.org/pmwiki/pub/images/TsarCannon.jpg]]]]
[[caption-width-right:350: [[It/GiocoDiParoleTristissimo BATTUTA!]][[note]]"Canon non deve essere confuso con [[It/MuseoDegliOrori cannone]], anche se il cannone pu essere usato per far rispettare il Canon."[[/note]]]]

Ci che conta, nei termini della {{It/Continuity}}. Deriva dal termine religioso "canone", cio ci a cui ci si attiene per le varie credenze e cerimonie. In quest'accezione, lo standard a cui ci si attiene per i lavori ufficiali. Nei Fandom la traduzione inglese Canon molto pi diffusa.

Il Canon, come viene applicato alle serie TV, sostanzialmente differente dalla sua controparte letteraria. Per esempio, logico quali delle storie di ''It/SherlockHolmes'' siano canoniche: quelle scritte da Doyle lo sono, tutte le altre no.

Il Canon televisivo funziona in modo diverso a causa dei molti autori coinvolti. Lavori non ufficialmente approvati sono generalmente al di fuori del canon, ma ci che rimane all'interno confuso. Materiale dietro licenza ufficiale, novelizzazioni e romanzi tie-in non sono spesso considerati canon. Anche il materiale mandato in onda pu essere escluso dal canon sotto decreto della It/ParolaDiDio.

Il problema principale che i canon per lavori conclusi (specialmente con un solo autore) sono ''descrittivi'', mentre i fan cercano di definire quelli dei lavori in corso come ''prescrittivo''. Se un evento ''canon'', non ''puoi'' contraddirlo. Certo, il concetto di canon quasi esclusivamente un'invenzione dei fan. Gli scrittori ignoreranno o includeranno tutti gli eventi che desiderano (che non vuol dire che mancano di un senso della continuity, ma un concetto molto pi debole rispetto a come il canon visto dalle community dei fan). A volte queste cose sono applicate It/AGrandiLinee, mischiando e abbinando cose di cui si necessita per raccontare la storia. Quindi, nelle community dei fan, "canon" diventa spesso "Le cose che mi piacciono". I fan cercheranno ogni scusa per [[{{It/Discontinuity}} "de-canonizzare"]] gli eventi che ritengono "scomodi".

Storicamente, non troppo lontano dai dibattiti che hanno stabilito il canone dei testi religiosi cristiani, decidendo quali dei tanti vangeli fossero ufficiali. In quel caso, si giunse alla conclusione grazie a persone con il potere per far valere le proprie decisioni.

Un termine affine [[http://it.wikipedia.org/wiki/Libri_deuterocanonici Deuterocanon]], o It/ParolaDiDante, che in questo contesto si riferisce a quelle persone, posti, e/o eventi che non sono esplicitamente mostrati sullo schermo, ma che sono considerati pi o meno ufficiali. Per il canon che non viene dalla fonte originaria ma dall'autore stesso si veda It/ParolaDiDio. Per l'idea contraria che qualcosa canon solo se appare nell'opera andate si veda [[It/MorteDellAutore Morte Dell'Autore]]

Questo concetto connesso al termine letterario se usato per descrivere un'opera che considerata tra le pi importanti per qualit e valore. Per esempio, riferendoci unicamente alla letteratura italiana, si richiamano libri come ''La It/DivinaCommedia'' di Dante, il ''{{It/Decamerone}}'' di Boccaccio, ''L'It/OrlandoFurioso'' di Ariosto, ''It/UltimeLettereDiJacopoOrtis'' di Foscolo, ''It/IPromessiSposi'' di Manzoni e ''It/IlFuMattiaPascal'' di Pirandello--praticamente, gran parte dei libri che la scuola vi ha portato a odiare fanno parte del canone della lingua Italiana.

Il Canon non deve essere logicamente confuso con il It/{{Fanon}}, ma una cosa [[It/ParolaDiDante che succede molto pi spesso di quanto si pensi]]. Si veda It/DiscontinuityDelFanon quando i fan decidono in massa di rifiutare il canon vero e proprio, e It/DiscontinuityDelCanon quando lo fanno gli autori.

Da non confondere con l'anime ''It/{{Kanon}}''.

----
!!Esempi:
----
[[source:En:Canon]]